MASSAGGIO DI LINFODRENAGGIO

Eseguiamo anche massaggi di linfodrenaggio manuale con metodo Vodder. Tramite manualità con movimenti dolci, circolari, ritmici e pompaggi si esercita un’azione adeguata sullo spostamento e il riassorbimento dei liquidi con effetto drenante. Produce un aumento dello scorrimento linfatico che permette ai tessuti una maggior compenetrazione di sostanze nutritive per migliorare anche il microcircolo e la rigenerazione dei tessuti.

Questo trattamento comporta svariati effetti positivi al nostro corpo:

  • Effetto Antiedematoso: riduzione del ristagno linfatico che rende soprattutto gambe e braccia gonfie e talvolta dolenti, dovuto ad un’insufficiente circolazione linfo-venosa di cui soffre circa l’88% della popolazione femminile per fattori genetici, ormonali, ambientali, per traumi diretti o indiretti ( distorsioni, fratture, interventi chirurgici, asportazioni di linfonodi, ecc.), aiuta in modo evidente la patologia del linfedema, riducendo il gonfiore che provoca dolore e ridotta mobilità;

  • Effetto sulla Microcircolazione: con il drenaggio manuale, si ottiene una migliore ossigenazione cellulare ed un accelerazione dei processi filtrazione-riassorbimento a livello dei capillari sanguigni, ottenendo un miglioramento del tono e dell’aspetto cutaneo;

  • Effetto Rigenerante: miglioramento della nutrizione e respirazione dei tessuti, anche le aree più disidratate tornano ad avere compattezza, tonicità e luminosità;

  • Effetto sulle Difese Immunitarie: migliora l’immunità locale;

  • Azione Rilassante: i movimenti dolci e circolari hanno un effetto sedativo e rilassante, in quanto a livello sia fisico che mentale si percepisce un benessere generale.

I nostri operatori valuteranno tramite test visivi e prove di contatto il percorso più indicato al vostro problema, seguendovi nel corso delle sedute con esercizi da svolgere tra un trattamento e l’altro allo scopo di velocizzare i risultati.

Durata: 90 minuti

Benefici: rappresenta la terapia per eccellenza nel trattamento di:

  • Insufficienze venose (ulcere venose), disturbi circolatori a carico del microcircolo, interventi di chirurgia vascolare (stripping, safenectomie)
  • Traumi articolari e muscolari, distorsioni, lesioni tendinee, legamentose, esiti di fratture, interventi di endoprotesi, , artrosi, discopatie, lombosciatalgie, cervicalgie,
  • Patologie reumatologiche, poliartriti, artrite reumatoide,
  • Patologie a carico del tessuto connettivo e del pannicolo adiposo
  • Distonie neurovegetative (Stipsi, stress, sindrome premestruale)
  • Ristagni di liquidi, gonfiore e dolore negli arti superiori e inferiori

Controindicazioni: in alcuni casi è controindicato il trattamento specie in queste patologie:

  • Tumori maligni non trattati
  • Infiammazioni acute
  • Infezioni generali o locali (caratterizzate da uno stato febbrile)
  • Manifestazioni allergiche
  • Trombosi venosa profonda, tromboflebiti
  • Edemi degli arti causato da un’insufficienza cardiaca

Noi dell’Erboristeria Presezzo possiamo aiutarti!

Prenota un appuntamento!